La Storia

Oltre mezzo secolo di sport, impegno, passione, amicizia; questa, in sintesi, la descrizione di quanto avvenuto tra le mura del circolo sull’esempio dato dai suoi fondatori: Clemente De Cesare e Raffaele De Paulis, giovani amici che a Marcianise, nel cortile di un istituto scolastico, tracciarono il solco di quello che sarebbe diventato un attivo circolo tennistico, una importante realtà sportiva nella città di Caserta.

Da Marcianise a Caserta, infatti, il passo fu breve: nuovi appassionati amici si affiancarono a De Cesare e De Paulis per dare vita ad una vera e propria associazione sportiva il cui atto costitutivo, redatto rigorosamente a mano dal notaio Pasquale Provitera in data 28 aprile 1959, sancì la nascita del Tennis Club Caserta.

Numerosi Consigli Direttivi succedutesi nel corso degli anni, con crescente impegno e passione, hanno consentito la crescita dell’intero movimento tennistico casertano: dalla scuola SAT alla partecipazione ai diversi campionati di categoria, a squadre e individuali, con un costante incremento del numero di praticanti, l’attività tennistica si è consolidata nel capoluogo cittadino.

Ogni presidente con rinnovato entusiasmo, ad inizio di ogni nuovo mandato, ha lasciato il segno con le proprie idee, il proprio esempio, la

propria abnegazione e ha contribuito al consolidamento dell’attuale realtà, foriera di nuovi e sempre più importanti successi.

Le linee guida che da sempre hanno ispirato e caratterizzato la gestione del circolo sportivo sono state improntate al rispetto della tradizione, dei valori di amicizia e lealtà che caratterizzano la sana pratica sportiva.

Impegno costante, dunque, che ha determinato contestualmente lo sviluppo e il miglioramento delle strutture e il costante incremento dell’attività sportiva. L’attuale assetto logistico, con una sede ampia e confortevole, campi di gioco in regola con le norme internazionali, palestra attrezzata e accoglienti spogliatoi, consente l’organizzazione di sempre più importanti manifestazioni sportive di rilevanza nazionale e internazionale.

Fiore all’occhiello del club il “Torneo Internazionale Femminile Città di Caserta”, giunto alla trentunesima edizione, con un montepremi di 25.000$.

Un circolo storico, ma ancora giovane: pronto ad affrontare – con il presidente, il consiglio direttivo, i soci e gli amici tutti – le prossime sfide all’orizzonte. 

La dirigenza, dalla fondazione ad oggi

COMITATI PROVVISORI

Dal 28 aprile 1959

Nicola De Lillo

Carmelo Pitea

Clemente De Cesare

Dal 30 giugno 1960

Luigi Iovine

Donato Messore

Franco Torella

PRESIDENTI

Donato Messore (dal 7 aprile 1961)

Raffaele De Paulis (dal 20 aprile 1964)

Gaetano Affinito (dal 7 marzo 1969)

Levio Matera (dal 31 gennaio 1970)

Raffaele Ceniccola (dal 4 marzo 1978)

Eugenio Riccio (dal 7 novembre 1981)

Filippo Ferrucci (dall’8 ottobre 1983)

Renato Rossi (dal 2 dicembre 1989)

Marcello Matera (dall’1 febbraio 1992)

Paolo Provitera (dal 14 febbraio 1993)

Angelo Molley (dall’1 novembre 1998)

Marcello Matera (dal 25 luglio 2000)

Massimo D’Onofrio (dall’1 settembre 2005)

Massimo Rossi (dal 18 ottobre 2009)

Fabio Provitera (dal 31 gennaio 2016)

Scroll to top